← Tutte le segnalazioni

Altro

Gran finale con la rassegna su Franco e Ciccio con ospite Massimo Benenato

Venerdi 14 Giugno alle ore 19, presso la nostra sede (via pecori Giraldi 30)si volgerà la presentazione del romanzo dal titolo: “Sotto le stelle di Roma” scritto da Massimo Benenato figlio del noto comico Franco Franchi. L’opera, edita da Spazio Cultura Edizioni, è il secondo romanzo scritto dall’autore ed inserito nella collana Spazio Narrativa; un’opera che spinge alla riflessione sui rapporti umani e sul significato più ampio della vita e dell’esistenza umana. L’evento è inserito nell’ambito della rassegna cinematografica “DUE MASCHERE SICILIANE” organizzata in questi mesi dall’Associazione e dedicata a Franco Franchi e Ciccio Ingrassia che vedrà appunto l’ultimo dei sei appuntamenti a loro dedicati proprio al termine della presentazione del libro. Si parte quindi alle 19.00 con la presentazione del romanzo moderata da Antonio Fiasconaro giornalista de “La Sicilia” che ha curato anche la prefazione del libro, a cui interverranno, oltre all’autore Massimo Benenato, anche Giuseppe Li Causi, storico di Franco Franchi e Ciccio Ingrassia e l’editore Nicola Macaione. A seguire, dopo un breve aperitivo, verrà proiettato il film “i due vigili” con Franco Franchi e Ciccio Ingrassia, ultimo appuntamento ella rassegna cinematografica “DUE MASCHERE SICILIANE”. L’iniziativa patrocinata dal Comune di Palermo e dalla Commissione Cultura della seconda circoscrizione è organizzata in collaborazione con il Museo delle Maschere dedicato ai due comici siciliani che entro l’anno nascerà a Palazzo Tarallo nel quartiere Ballarò, location assegnata dal Comune a tale iniziativa.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • "Che ci faceva questa nave di fronte alle coste dell'Addaura?"

  • "Ho assistito a un disgustoso atto di razzismo in pieno centro"

  • Degrado sul litorale Carini-Capaci: "Fiume di letame in piena che finisce direttamente in mare"

  • Frontale all'incrocio via Pitrè-viale Regione, un ferito: "Prima o poi ci scappa il morto..."

Torna su
PalermoToday è in caricamento