Tedesco in continuità tra il liceo Umberto e l'Istituto comprensivo Politeama

Le due scuole si impegnano per garantire il successo formativo proprio attraverso la conoscenza diretta di contesti, luoghi, situazioni e discipline

Il plesso Archimede di piazza Castelnuovo

Grande fermento per il liceo Umberto ed il plesso Archimede di piazza Castelnuovo, nel cuore della città, per le attività di continuità curricolare e territoriale che i due Istituti hanno messo in opera al fine di favorire l’apprendimento della lingua tedesca. Domani (12 novembre), la classe II G del plesso Archimede incontrerà la classe I F del liceo Umberto per lavorare insieme e promuovere l’orientamento nei ragazzi guidandoli versouna scelta consapevole.È, infatti, statisticamente provato che gli insuccessi scolastici siano riferibili soventemente adindirizzi inadeguati rispetto alle disposizioni e potenzialità degli studenti.

Le due scuole, molto attive anche sul territorio, si impegnano per garantire il successo formativo proprio attraverso la conoscenza diretta di contesti, luoghi, situazioni e discipline. Non mancherà ovviamente un momento di condivisione e convivialità tra le classi dei due Istituti per promuovere, altresì le competenze relazionali, civiche e sociali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • Reddito di cittadinanza, parte la fase 2: i lavori socialmente utili diventano obbligatori

  • Blitz antimafia a Belmonte Mezzagno, quattro arresti: "In carcere il nuovo capo"

  • Spopola a Palermo la truffa dello specchietto: "Piovono segnalazioni..."

Torna su
PalermoToday è in caricamento