Zen, carabinieri in cattedra contro la violenza di genere: studenti dell'istituto Falcone a lezione

Diversi i temi affrontati dagli stereotipi di genere sui quali si radica la violenza alle attività di prevenzione rivolte anche ai giovanissimi

I carabinieri salgono in cattedra contro la violenza di genere. Questa mattina, alle 11, i militari della Sezione atti persecutori del reparto analisi criminologiche  di Roma hanno incontrato gli studenti dell’istituto comprensivo Giovanni Falcone, allo Zen. Diversi i temi affrontati dagli stereotipi di genere sui quali si radica la violenza alle attività di prevenzione rivolte anche ai giovanissimi per renderli consapevoli della possibilità di chiedere aiuto per sé stessi o per gli altri.

L'incontro è il frutto di un accordo tra l’arma dei carabinieri, il ministero dell'Istruzione e il Dipartimento per le Pari opportunità che prevede per l’anno scolastico 2018/2019 conferenze di sensibilizzazione sul tema della violenza di genere in quaranta istituti scolastici primari e secondari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scene da far west ai Danisinni, sparatoria in strada: tre feriti, coinvolta una ragazza

  • "Battute sui siciliani": milanese cacciato da un b&b in centro

  • La mafia imponeva i suoi buttafuori nei locali notturni: scattano 11 arresti

  • Più di 7 milioni di euro di immobili all'asta, come aggiudicarsi le 36 case in viale del Fante

  • I boss decidevano i buttafuori dei locali: ecco i nomi di tutti gli arrestati

  • Precipita da una balconata: grave giovane palermitano

Torna su
PalermoToday è in caricamento