"Facciamo luce sul tumore al pancreas", Carini illumina di viola i suoi monumenti

L'iniziativa, voluta dalla famiglia Sampino, si terrà il prossimo 21 novembre

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il 21 novembre la città di Carini aderirà alla proposta di sensibilizzazione di Nastro Viola illuminando dei monumenti del paese. Si tratta di far luce sulla lotta contro il tumore al pancreas, uno dei tumori più pericolosi perché esso dà sintomi facilmente confondibili con altri disturbi meno gravi.

La famiglia Sampino, che dopo la loro grave perdita del caro Giovanni ha effettuato una donazione a Nastro Viola, ha particolarmente preso a cuore questa iniziativa proponendola al Comune di Carini. In ricordo di Giovanni, il Comune di Carini giorno 21 a partire dalle 17 illuminerà di viola i monumenti della piazza. 

Torna su
PalermoToday è in caricamento