Sanità, Luigi Triolo eletto presidente dell'Aiop Palermo

E' titolare dell'omonima casa di cura. Tra gli obiettivi del neo presidente "offrire un’assistenza sanitaria di qualità e dal tratto umano, attenta alla domanda di salute dei cittadini"

Luigi Triolo

Luigi Triolo, titolare della casa di cura Triolo Zancla, è stato eletto alla guida della sezione palermitana dell'Aiop, associazione italiana ospedalità privata. A Catania invece il ruolo verrà ricoperto da Luigi Tropea.

Tra i punti salienti del programma illustrato da Triolo all’assemblea dell’associazione, "l’impegno per offrire un’assistenza sanitaria di qualità e dal tratto umano, attenta alla domanda di salute dei cittadini. In questo ambito si lavorerà per dare un reale contributo alla riduzione delle liste d’attesa".

"Esprimiamo le più vive congratulazioni a Triolo e Tropea - dicono Carmelo Urzi e Raffaele Lanteri, segretari rispettivamente delle federazioni regionali sanità e medici della Ugl - Auspichiamo che, con questo cambio al vertice dell'associazione, si possa presto ripartire rafforzando il dialogo con le organizzazioni sindacali per garantire le giuste tutele sia ai lavoratori che ai livelli occupazionali nella nostra regione, in un settore dove privato e pubblico devono raggiungere ancora una piena sinergia per assicurare ai siciliani servizi efficienti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lite dopo gli insulti alla moglie, sparatoria allo Zen: fermato un pregiudicato

  • Zona via Belgio, si suicida lanciandosi dal quarto piano: paura davanti a una scuola

  • Si cercano portalettere, Poste Italiane assume anche a Palermo

  • Allo Zen si torna a sparare, 48enne grave in ospedale

  • Falliscono colpo in casa e si "imbucano" a veglia funebre per evitare i carabinieri, 2 arresti

  • Detenuto suicida in carcere, indagata per omicidio colposo la direttrice del Pagliarelli

Torna su
PalermoToday è in caricamento