Carini, per la festa delle donne un nuovo centro per lo screening mammografico

E' stato inaugurato nei locali dell'ospedale Santo Spirito, oggi dell'Asp. Il servizio è gratuito per le utenti fra i 50 e i 69 anni. Il sindaco Giovì Monteleone: "Auspichiamo la più ampia e responsabile adesione"

Il sindaco Giovì Monteleone all'inaugurazione del nuovo centro

Inaugurato all’ex ospedale Santo Spirito di Carini il nuovo centro per lo screening mammografico. Il mammografo installato è un modello di ultima generazione, digitale diretto che, come gli altri presenti in tutto il territorio dell’Asp del capoluogo è collegato alla rete “Ris-Pacs” aziendale, sistema che rende le immagini immediatamente visibili al centro unificato di lettura e diagnosi dell’Uos Screening mammografico, afferente al Dipartimento di diagnostica per immagini.

Per le donne di età compresa fra i 50 e i 69 anni il servizio è offerto gratuitamente: una mammografia bilaterale ogni due anni. Le utenti ricevono a casa una lettera d’invito con l’appuntamento per fare una mammografia in uno dei punti screening aziendali. È possibile chiamare il numero verde 800833311, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13.30, per spostare l’appuntamento o ricevere ulteriori informazioni. Tutti gli esami e le prestazioni erogate nell’ambito del percorso Screening sono gratuiti.

"Si ringrazia - commenta il sindaco di Carini Giovì Monteleone - il commissario straordinario dell’Asp di Palermo, Daniela Faraoni e il capo distretto sanitario dottoressa Muscarella per essersi prodigata per l’attivazione di questo servizio importantissimo per la prevenzione e la salute delle donne. Auspichiamo la più ampia e responsabile adesione a questo servizio e la collaborazione fondamentale dei medici di base. È stato sicuramente questa la più bella manifestazione in omaggio alla giornata di festa della donna".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • Blitz antimafia a Belmonte Mezzagno, quattro arresti: "In carcere il nuovo capo"

  • Spopola a Palermo la truffa dello specchietto: "Piovono segnalazioni..."

  • Incidente nella notte ad Altofonte, scontro frontale tra auto: morto 31enne

Torna su
PalermoToday è in caricamento