Il camper dell'Asp torna in strada per l’Influ day: vaccini gratis all'ospizio marino

L'ambulatorio itinerante stazionerà in via Papa Sergio dalle 9 alle 16. Aperti mattina e pomeriggio anche i 21 presidi territoriali di assistenza di Palermo e provincia. Il servizio è gratuito per gli over 64, per i soggetti a rischio e per le donne al secondo e terzo trimestre di gravidanza

Per la terza volta nell’ultimo mese torna in strada l’ambulatorio itinerante per le vaccinazioni. Domani, in occasione dell’Influ day regionale il camper dell'Asp, con a bordo medici ed operatori del dipartimento di prevenzione, stazionerà davanti al Presidio territoriale di assistenza Enrico Albanese in via Papa Sergio, meglio noto come ospizio marino, dalle 9 alle 16. Nella stessa giornata, tutti i centri di vaccinazione (12 in città e nove in provincia) rimarranno aperti mattina e pomeriggio. “Basterà presentarsi muniti di un documento valido di riconoscimento per usufruire della vaccinazione antinfluenzale – spiegano dall’Asp di Palermo - e ci sarà, inoltre, la possibilità di vaccinarsi anche contro i fattori più temibili per adulto a rischio e anziano: oltre all’influenza anche contro la polmonite”. I medici dell'Asp saranno anche a disposizione degli utenti per fornire “una informazione equilibrata ed esaustiva – si legge in una brochure realizzata dal Dipartimento di Prevenzione dell'Azienda sanitaria provinciale - sui vantaggi che la pratica vaccinale determina sulla salute del singolo individuo e della comunità”.

Chi ha diritto alla vaccinazione gratuita

La vaccinazione antinfluenzale è gratuita, oltre che per tutte le persone di età superiore a 64 anni, anche per gli utenti in età pediatrica o adulta affetti da malattie croniche a carico dell’apparato respiratorio, circolatorio, uropoietico, da diabete e da altre malattie del metabolismo e da sindromi da malassorbimento intestinale. I soggetti a rischio devono esclusivamente esibire il documento o il numero di esenzione ticket per la patologia. In altermativa, la certificazione della patologia esistente può essere redatta dal medico curante. La vaccinazione antinfluenzale è gratuita anche per bambini e adolescenti in trattamento a lungo termine con acido acetilsalicilico; donne al secondo e terzo trimestre di gravidanza; ricoverati presso strutture per lungodegenti; medici e personale sanitario di assistenza; familiari a contatto con soggetti ad alto rischio; addetti a servizi pubblici di primario interesse collettivo; personale a contatto con animali, per motivi di lavoro oltre che per tutti i bambini che frequentano le “comunità”. La vaccinazione antinfluenzale è anche effettuata dai medici di Medicina generale e pediatri di libera scelta che aderiscono al programma promosso dall’assessorato regionale alla Salute.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Ottimo.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Raddoppio ferroviario Castelbuono-Cefalù, dopo 5 anni c'è la svolta: ripartono i lavori

  • Cronaca

    Arriva il presidente cinese, città blindata: le tappe della visita lampo di Xi Jinping

  • Cronaca

    Visita del presidente cinese e StraPalermo, traffico rivoluzionato nel weekend

  • Cronaca

    Ustiona e picchia anziana malata fino a mandarla in ospedale: badante arrestata

I più letti della settimana

  • Tragedia al Villaggio, ragazza si suicida lanciandosi dal balcone

  • Incidente mortale in via Roma, con l'auto uccide pedone e poi scappa

  • Omicidio nella notte: ucciso con un colpo di pistola in via Gaetano Costa

  • Scoperta loggia segreta che condizionava la politica: 27 arresti, c'è Francesco Cascio

  • Le salme di Tonino e Giacomo Lupo tornano allo Zen, il reo confesso: "Mi sono difeso"

  • Uccide pedone in via Roma, ventenne bloccato nella notte: "Ho avuto paura, sono scappato"

Torna su
PalermoToday è in caricamento