Ristorante

La scuderia

Contatti

  • 091 520323
  • http://www.lascuderiaristorante.it/

Caratteristiche

  • Parcheggio interno
  • Prenotazione consigliata
  • Tavoli fuori
Mappa
Viale del Fante, 9 · Palermo Resuttana-San Lorenzo

La Scuderia cambia gestione, Pino Stancampiano che la fondò nel 1968 affidata il suo locale ad un ristoratore d'eccellenza: Paolo Di Maria. In questi lunghi anni "La Scuderia" ha accolto diversi personaggi noti del mondo artistico e culturale, come Sophia Loren e Renato Rascel. Per "rinnovare la storia" Di Maria ha affidato la nuova immagine allo Staff di Musenostre e all'artista bagherese Elisa Martorana.

Musenostre è un progetto di Maria Castello che nasce dall'esigenza di trasmettere l'arte della Comunicazione, dando visibilità alle eccellenze imprenditoriali siciliane, attraverso un percorso artistico e culturale che valorizza le tradizioni antropologiche che hanno caratterizzato la storia palermitana, nonché, i personaggi di spicco che rappresentano l'arte in tutte le sue forme.

Musenostre è anche un editoriale di prossima uscita e svariati eventi culturali, che veicoleranno in esclusiva i brand più prestigiosi. In esclusiva per Musenostre, Designer grafico e fotografia saranno curati dalla creativa Elisa Martorana, ormai affermata artista bagherese. Resp.le della comunicazione artistica di molteplici manifestazioni culturali legati all'arte siciliana e nazionale, la Martorana è, inoltre, autrice di successo di mostre fotografiche che hanno trovato il consenso da parte di influenti critici d'arte.

Per "La Scuderia" di Di Maria, la Martorana, ha ideato un logo che rappresenta il vissuto di questo prestigioso ristorante, sito nel cuore del Parco della Favorita oasi verde di Palermo. Elisa Martorana - "Un simbolo: una S, così ho voluto esprimere il valore storico e sociale che La Scuderia rappresenta per la nostra città: s come storia, s come Sicilia, s come staff, s come scudiero, s come star, s come successo, S come SCUDERIA.

La "nuova" Scuderia deve racchiudere eleganza ed esclusività, ma anche storia, professionalità. Una "S" importante dunque, per racchiudere tutti i significati precedentemente elencati. La "nuova" Scuderia, inoltre, punta sulla cultura e lo stile come i clienti che da anni scelgono questo staff. Ecco perchè la "S" della Scuderia è sinuosa ed elegante, vestita di platino, per imporsi e fare storia, ricorda anche una chiave di violino o una pennellata.

Equilibrio ed eleganza, in un unico tratto grafico." Ecco come l'arte della comunicazione e l'arte culinaria si sposano in un unico grande successo. Un successo che la Direzione Di Maria ritrova da sempre nel consenso dei suoi clienti, un consenso che nasce negli anni '90 dalla maestria del Cavaliere Gaetano Di Maria rappresentante di rilievo della ristorazione palermitana e continua nell'impegno del figlio Paolo, oggi alla guida di questo pregevole locale.

Comunicato by MuseNostre
 

I più letti


Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • sono felice quando si parla di eleganza e tradizione ,complimenti.

Ristoranti popolari

Torna su
PalermoToday è in caricamento