Festa grande a Trappeto: stabilizzati i 25 precari del Comune

Sottoscritti i contratti a tempo indeterminato. Si chiude così una pagina di incertezza durata molti anni per questo personale: "È stato raggiunto un importante risultato"

Sono stati stabilizzati i 25 precari del Comune di Trappeto. Lo rendono noto Margherita Amiri e Rosa Ciambra, segretario provinciale e responsabile territoriale della Cisl Fp Palermo Trapani, che sottolineano la sinergia con l’amministrazione cittadina, guidata dal sindaco Santo Cosentino. Ieri sono stati sottoscritti i contratti a tempo indeterminato, chiudendo una pagina di incertezza durata molti anni per questo personale. “È stato raggiunto un importante risultato - commentano Amiri e Ciambra - frutto di ottime relazioni sindacali con i vertici dell’ente e di una sinergia fra il sindacato e il management comunale. Ora queste professionalità vanno valorizzate per erogare servizi di maggiore efficienza e qualità ai  ai cittadini".

Così Gianluca Cannella e Luigi Dantona, della segreteria provinciale del sindacato Csa: "Grazie alla fermezza politica di questa amministrazione a guida Cosentino, con gli uffici preposti protagosti di un vero tour de force, in costante sinergia con questa organizzazione sindacale si è  portato a compimento un percorso lungo e complesso. Finalmente questi lavoratori oramai diventati il perno dell’ amministrazione, hanno ottenuto il giusto riconoscimento dopo anni di precariato. Che il percorso definito a Trappeto sia da esempio virtuoso per molti Comuni per stabilizzare tutti i lavoratori precari".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scene da far west ai Danisinni, sparatoria in strada: tre feriti, coinvolta una ragazza

  • "Battute sui siciliani": milanese cacciato da un b&b in centro

  • La mafia imponeva i suoi buttafuori nei locali notturni: scattano 11 arresti

  • Suicidio in carcere, detenuto palermitano di 20 anni si toglie la vita

  • I boss decidevano i buttafuori dei locali: ecco i nomi di tutti gli arrestati

  • Precipita da una balconata: grave giovane palermitano

Torna su
PalermoToday è in caricamento