Taglio ai vitalizi, Miccichè: "Sarà una legge dell'Ars a stabilire se e quanto ridurli"

Il presidente del parlamento siciliano comunica la decisione della conferenza dei capigruppo: "Non sarà il Consiglio di Presidenza a deliberare, ma una commissione assembleare che dovrà redigere un apposito disegno di legge"

Gianfranco Miccichè

"La conferenza dei capigruppo dell’Ars ha deciso di nominare una commissione assembleare che, dopo un attento studio sulle ricadute dei tagli sui vitalizi, dovrà redigere un apposito disegno di legge. Sarà, quindi, competenza del Parlamento siciliano varare una norma che stabilirà come e se ridurre gli stessi vitalizi".

E' quanto riferisce il presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Gianfranco Miccichè, al termine della conferenza dei capigruppo. "Una volta varata la legge regionale - conclude Miccichè - non sarà più necessario che il taglio dei vitalizi venga deliberato dal Consiglio di Presidenza dell’Ars".

“Avremmo preferito - commenta il deputato 5 stelle e vicepresidente dell’Ars, Giancarlo Cancelleri - che la decisione fosse presa dal Consiglio di presidenza. Vva comunque bene anche la commissione e la successiva legge approvata dall’Ars, l’importante è che i tagli si facciano e si facciano entro il 30 aprile, per evitare una grossa riduzione dei trasferimenti statali, che costerebbe ai siciliani la bellezza di 70 milioni di euro”. “La notizia di oggi – afferma il deputato – è che l’iter va avanti. Ed è un’ottima notizia. Va ora rispettata la tempistica, visto che la finanziaria nazionale in questo senso è categorica. Se si va oltre il 30 aprile, scatteranno, inesorabili, i tagli ai trasferimenti da Roma che sconteranno i siciliani, e questo non possiamo permetterlo".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Belmonte, Bmw finisce fuori strada e prende fuoco: morti due ragazzi

  • Miglior street food di Palermo, arriva Alessandro Borghese con i suoi "4 Ristoranti"

  • Via Maqueda, colpito alla testa mentre passeggia: grave 33enne

  • Rovigo, palermitano strangola e uccide la moglie di 23 anni

  • Morte di Giuni Russo, le rivelazioni di Donatella Rettore in tv e la polemica: "Non dice la verità"

  • Il duplice omicidio allo Zen, veglia notturna non autorizzata ai Rotoli: familiari allontanati

Torna su
PalermoToday è in caricamento