Caso precari, l'assessore Nicotri: "Stabilizzare a tempo indeterminato 600 lavoratori"

La precisazione: "Non è vero che l’Amministrazione intende stabilizzare soltanto il personale della polizia municipale"

Sulla vicenda della stabilizzazione dei precari irrompe l’assessore al Personale, Gaspare Nicotri. "La posizione ufficiale dell’Amministrazione - fa sapere attraverso una nota - è quella ribadita nella seduta della sesta commissione consiliare del 6 dicembre scorso. In particolare – continua Nicotri – ho reso noto alla Commissione che il sindaco, nell’incontro avuto con il Ministro Madia, ha manifestato che una delle prime priorità è quella di stabilizzare, a tempo indeterminato, secondo quanto previsto dalla normativa Madia, tutte le seicento unità lavorative, ex Palermo Lavoro, tra le quali rientrano anche i 178 vigili urbani. E’, dunque, destituita da qualsiasi fondamento la notizia secondo la quale l’Amministrazione intenderebbe stabilizzare soltanto il personale della polizia municipale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

  • Blitz antimafia a Belmonte Mezzagno, quattro arresti: "In carcere il nuovo capo"

Torna su
PalermoToday è in caricamento