Sportelli Inps nelle circoscrizioni, Cavaliere: "Perchè la quinta è esclusa?"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Apprendendo dalla stampa che l’Amministrazione Comunale di Palermo l’11 Settembre 2017 aprirà presso la sesta e l’ottava Circoscrizione uno sportello Inps per offrire più servizi ai cittadini. Ma mi chiedo esistono cittadini di serie A e cittadini di serie B? Ancora una volta la V circoscrizione viene esclusa da tutte le nuove iniziative per colpa degli spazi a disposizione nei locali di via Adua.

Per essere più chiari ogni qualvolta che il Comune di Palermo deve istituire un nuovo servizio nelle otto Circoscrizioni la Quinta è sempre tra quelle escluse così come quando sono stati istituti i servizi SUAP, TARSU,TARI e tanti altri. Ma tra quelli più importanti ne voglio citare uno lo sportello dei Servizi Sociali presso le 8 Circoscrizioni . Per fare un esempio pratico e recente, tutti i cittadini residenti nel territorio della V Circoscrizione dopo aver ottenuto il beneficio della carta sia dovevano prenotare un colloquio come previsto dal progetto con gli assistenti sociali presso le Circoscrizioni di appartenenza ma a differenza delle altre Circoscrizioni le quali ricevevano il loro pubblico la Quinta Circoscrizione invitava i residenti a recarsi presso i locali dei Servizi Sociali di Viale Regione Siciliana con i numerosi disagi nel raggiungere il posto".

Torna su
PalermoToday è in caricamento