Ridare centralità allo sport nelle scuole: Lagalla e Pappalardo avviano gruppo di lavoro 

L'obiettivo è favorire l'inclusione sociale e contrastare la dispersione scolastica. Inoltre, la sana competizione, la definizione degli obiettivi, il rispetto delle regole e dello spirito di gruppo sono tutti strumenti preziosi per una sana crescita

Sarà istituito un gruppo di lavoro con l’obiettivo di ridare centralità allo sport all’interno del processo educativo degli studenti, sin dalla prima infanzia. A darne notizia è l’assessorato all’Istruzione e alla Formazione professionale dove ieri si è svolta la prima riunione per l’insediamento del tavolo tecnico “Scuola e Sport”, presieduto dall’assessore Roberto Lagalla e dall’assessore del turismo, dello sport e dello spettacolo, Sandro Pappalardo.

“Lo sport - spiega l’assessore Lagalla - svolge un ruolo fondamentale nella formazione dei giovani, è la prima agenzia di socializzazione attraverso la quale costruiscono e rafforzano la propria identità. L’obiettivo di questa sinergia tra i due assessorati riguarda proprio la necessità di valorizzare l’attività sportiva all’interno delle scuole per favorire inclusione sociale, crescita formativa e contrastare la dispersione scolastica. Daremo spazio anche ad iniziative ed interventi volti a promuovere l’integrazione dei diversamente abili e dei soggetti in condizione di disagio economico - sociale, attraverso il supporto di personale docente adeguatamente formato e attingendo dalle competenze specifiche del mondo universitario. Le regole dello sport, la sana competizione, la definizione degli obiettivi, la comprensione delle regole e dello spirito di gruppo diventeranno, all’interno delle aule didattiche, strumenti preziosi per una sana maturazione delle coscienze civiche dei nostri figli”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pensiero condiviso dall'assessore Pappalardo: “Ridaremo allo sport la centralità che merita rispetto al suo valore didattico e formativo perché se ne parla troppo poco, nonostante siano presenti eccellenze e realtà che fanno onore alla nostra Regione. Proprio questo ha spinto il nostro governo ad un maggiore impegno in tal senso. Un aspetto del quale abbiamo già iniziato a discutere riguarda la valorizzazione degli impianti sportivi presenti sul territorio e all’interno delle strutture scolastiche, per le quali sarà sicuramente utile un primo censimento iniziale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane esce di casa e scompare nel nulla: "Aiutateci a trovarlo"

  • La morte di "Ago" in viale Regione Siciliana, indagata l'automobilista che lo ha investito

  • Via dell'Arsenale, donna si lancia dal balcone e muore

  • Gli cancellano i voli, palermitano in Polonia reagisce a pedalate: "Tornerò a casa in bici"

  • Malore mentre fa il bagno al mare, morta una donna a Mondello

  • Reddito di cittadinanza, 413 tirocini attivati dal Comune: tremila euro per sei mesi di lavoro

Torna su
PalermoToday è in caricamento