Palermo Capitale della Cultura 2018, Sinistra Comune: "Non sprechiamo occasione"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

 "Palermo Capitale della Cultura 2018 offre alla città opportunità uniche. Non sprechiamo questa occasione. In sinergia col Ministero dei beni culturali e la Regione Sicilia, il Comune ha formulato una offerta di eventi sempre in progress - dichiarano i consiglieri comunali di Sinistra Comune Giusto Catania, Barbara Evola, Katia Orlando e Marcello Susinno – con l'intento di rilanciare l’immagine di una città sospesa fra presente e passato, ma rivolta al futuro. Musica, arte e spettacolo declineranno i valori dell’inclusione sociale, della legalità e della solidarietà, che Palermo da sempre racchiude in sé. E’ un anno di semina, che intende coinvolgere ogni quartiere e territorio urbano nel progetto Capitale della Cultura. Anche i cittadini sono chiamati a fare la loro parte, con l’obiettivo di coltivare e proiettare la nuova visione di Palermo nel futuro: affinché sia capitale della cultura ogni giorno".
 

Torna su
PalermoToday è in caricamento