Sequestro campo nomadi alla Favorita, Caracausi (Idv): "Riqualificare l'area"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“Il sequestro del campo nomadi della Favorita ripropone con forza una problematica che va affrontata e risolta una volta per tutte: bisogna riqualificare l’area e restituirla alla città in tempi rapidissimi, specie perché si tratta di una zona situata all’interno di uno dei polmoni verdi di Palermo. Invitiamo l’Amministrazione comunale ad attivarsi senza indugi”. Lo dice Paolo Caracausi, consigliere comunale di Palermo di Idv.

Torna su
PalermoToday è in caricamento