Inaugurata in via Dante la sede del Consolato dell’Estonia per la Sicilia

Alla presenza delle più alte autorità diplomatiche della Repubblica Baltica

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

E' stata inaugurata la sede del Consolato onorario della Repubblica di Estonia per la Sicilia. Alla cerimonia di inaugurazione erano presenti, fra gli altri, insieme al console onorario per la Sicilia professore Antonello Miranda, l’ambasciatore straordinario e plenipotenziario dell’Estonia in Italia, S.E Celia Kuningas-Saagpakk, il Console generale presso l’Ambasciata Gerli Roos, il Segretario generale del Ministero degli Esteri della Repubblica di Estonia Rainer Saks, l’assessore regionale Roberto Lagalla in rappresentanza del presidente della Regione, Francesco Bertolino, presidente della Commissione cultura del Comune in rappresentanza del Sindaco di Palermo, oltre a una rappresentanza del Corpo Consolare di Palermo.

“L’istituzione del consolato onorario di Estonia per la Sicilia – sottolinea il console Antonello Miranda – rinsalda i rapporti esistenti tra i nostri Paesi ed è testimonianza di grande interesse per la Sicilia. L’Estonia vuole in questo modo favorire gli scambi culturali e sviluppare quelli commerciali, anche attraverso un flusso consistente di turisti”.

“E' nostra intenzione – prosegue il professore Miranda - diffondere il più possibile la conoscenza tra Estonia e Sicilia e favorire la nascita e la crescita di attività commerciali ed industriali che possano cooperare creando sviluppo ed occupazione in entrambe i territori. L’Estonia che è oggi il paese più avanzato per la digitalizzazione, rappresenta, inoltre, un importante modello di democrazia digitale e di smart society particolarmente interessante per la nostra regione, offrendo , infine, opportunità di investimento e sviluppo per le aziende siciliane grazie alla “residenza elettronica” che semplifica drasticamente i problemi di natura burocratica e fiscale”. La sede del Consolato si trova in via Dante 332 a Palermo.

Torna su
PalermoToday è in caricamento