Il Ministero sblocca i fondi per gli ospedali, 53 milioni per Cervello e Di Cristina

Ad annunciarlo è il ministro della Salute Giulia Grillo: "Basta luoghi fatiscenti e in certi casi pericolosi". In provincia stanziati 11,5 milioni per la struttura sanitaria di Corleone. In totale sono più di 236 i milioni destinati alla Sicilia

Il ministro Giulia Grillo in una recente visita all'Ismett

Sbloccati più di 236 milioni di fondi per 42  strutture sanitarie siciliane. L'ospedale dei Bambini, il Cervello e il nosocomio di Corleone le strutture interessete dai lavori a Palermo e provincia. Ad annunciarlo con un video su Facebook è il ministro della Salute, Giulia Grillo: "Dalle parole ai fatti. I cantieri spero che si aprano in poco tempo e che siano veloci. Anche perché resto saranno disponibili risorse per altre 17 interventi".

Gli interventi sono il frutto del lavoro fatto dal Nucleo di valutazione degli investimenti del ministero. Nel dettaglio, nel Palermitano quasi 40 milioni saranno destinati alla messa a norma dell'ospedale Cervello, 13 milioni andranno al Di Cristina e 11,5 milioni al nosocomio di Corleone. "Basta luoghi fatiscenti - aggiunge il ministro Grillo - e in certi casi pericolosi. La salute e la dignità dei cittadini passano anche da luoghi di cura decorosi. Non vedo l'ora che aprano i cantieri. Rimbocchiamoci le maniche".

Potrebbe interessarti

  • Pesciolini d'argento, piccoli ma così fastidiosi: come eliminarli dalle case palermitane

  • Al sole sì ma con il filtro giusto, cosa non deve (mai) contenere una crema solare

  • Che rumori, questa casa non è un inferno: come insonorizzare un'abitazione a Palermo

  • Addio pelle secca, cosa fare (e non) per scongiurarla anche con prodotti naturali

I più letti della settimana

  • Incidente in corso dei Mille, scontro fra un'auto e uno scooter: morto un giovane

  • Lo Stato vende 30 immobili in Sicilia, quattro le occasioni a Palermo e provincia  

  • Sferracavallo, stuprata mentre aspetta il treno per l'aeroporto: fermato diciannovenne

  • L'incidente di corso dei Mille, muore in ospedale anche il cugino di Montesano

  • Via Roma, mostra il dito medio alla polizia: arrestato dopo un parapiglia

  • Incidente sulla Palermo-Catania, si ribaltano due mezzi: una ferita

Torna su
PalermoToday è in caricamento