Rifiuti, allarme dei 5 Stelle: "Palermo rischia di perdere fondi per i centri di raccolta"

In bilico finanziamenti regionali fino a 800 mila euro. I deputati nazionali e regionali Adriano Varrica e Giampiero Trizzino e il consigliere comunale Antonino Randazzo hanno inviato una nota al sindaco e all'assessore comunale all'Ambiente chiedendo di partecipare al bando

Finanziamenti regionali fino a 800 mila euro per la realizzazione di nuovi centri comunali per la raccolta rifiuti sono a disposizione, ma il Comune di Palermo rischia di lasciarseli sfuggire. A lanciare l'allarme, in un momento in cui l'emergenza rifiuti nel capoluogo siciliano è al centro delle cronache, è il Movimento 5 Stelle. In particolare i deputati nazionali e regionali Adriano Varrica e Giampiero Trizzino e il consigliere comunale Antonino Randazzo, che hanno inviato una nota al sindaco Leoluca Orlando e all'assessore comunale all'Ambiente Giusto Catania per chiedere un impegno del Comune a partecipare al bando. 

"La scadenza dell'avviso è fine ottobre e sembra che ancora non sia stato presentata nessuna istanza dal Comune" sottolineano dal Movimento. "Il nostro auspicio - affermano Varrica, Trizzino e Randazzo - è che l'amministrazione si attivi per accedere a questi consistenti finanziamenti. Perdere tale occasione sarebbe gravissimo. I centri comunali di raccolta sono un pilastro della virtuosa gestione dei rifiuti, consentendo il recupero dei materiali e gli sgravi d'imposta per i cittadini che operano con coscienza. Si parla continuamente di scarsità di risorse finanziarie pubbliche, non si può prescindere da queste opportunità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il catering allo stadio per l'Italia, poi lo schianto mortale: il bar Rosanero piange il suo chef

  • Incidente in zona Fiera, perde il controllo della moto e cade: morto 43enne

  • Via Ugo La Malfa, esplode pneumatico: morto gommista di 18 anni

  • Palmese-Palermo, rissa furibonda tra tifosi rosanero: ci sono feriti

  • Truffe, droga e rapine: i boss di Brancaccio facevano spaccare le ossa ai disperati, 9 arresti

  • Tutti pazzi per il "black friday", ecco i negozi a Palermo dove trovare sconti e fare affari

Torna su
PalermoToday è in caricamento