La Regione "blinda" i suoi uffici: in arrivo metal detector e videosorveglianza

Lo ha stabilito la Giunta Musumeci per "garantire un buon livello di sicurezza all'interno dei luoghi di lavoro in tutte le sedi istituzionali"

"Garantire un buon livello di sicurezza all'interno dei luoghi di lavoro in tutte le sedi istituzionali della Regione Siciliana". E' lo scopo che si è prefissato il governo Musumeci, che ha dato il via libera a un potenziamento delle misure di sorveglianza degli uffici. In particolare, nelle sedi della Presidenza e degli assessorati verranno installati sistemi di videosorveglianza, antintrusione e sensori di allarme, macchine radiogene, metal detector a ponte e sistemi di controllo agli accessi.

"Su questo fronte - evidenzia Musumeci - siamo molto in ritardo rispetto alle altre Regioni italiane. Garantire sicurezza e serenità a chi lavora o si reca negli uffici regionali è un dovere imprescindibile. Valuteremo nei prossimi giorni se adottare un progetto specifico, già redatto nel 2011 e non realizzato. In ogni caso, dobbiamo far presto. Su questa esigenza, sono sicuro, incontreremo il favore delle organizzazioni sindacali".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Un ritardo davvero ridicolo.

Notizie di oggi

  • Politica

    "Cittadino italiano", il giuramento davanti al sindaco: risolto il caso del giovane figlio di rifugiati

  • Cronaca

    Omicidio a Partinico, donna accoltella il marito e poi si costituisce

  • Cronaca

    "Finiti i lavori sul ponte di via Basile": viale Regione torna alla normalità

  • Cronaca

    Corso Tukory, sgomberato il mercatino degli abusivi: liberato l'ingresso del Gemmellaro

I più letti della settimana

  • Boss si pente, terremoto nella mafia palermitana: arrestati il nipote del "Papa" e il figlio di Lo Piccolo

  • Incidente in via Libertà, tre feriti gravi: "Urla strazianti, un intero quartiere è sceso in strada"

  • Incidente sulla Palermo-Sciacca, auto contro scooter: morto sedicenne

  • Via Oreto, muore d'infarto mentre è al volante

  • Inseguimento da film, furgone contromano in viale Regione si scontra con la polizia: 4 feriti

  • Maxi incidente al porto, coinvolte tre auto e una volante della polizia

Torna su
PalermoToday è in caricamento