Dalla Regione 20 milioni per i Comuni in dissesto, Armao: "Roma ci aiuti"

L'assessore all'Economia Gaetano Armao ha incontrato una delegazione di amministratori locali e ha sottolineato che "Facciamo la nostra parte, ma la finanza locale è materia di competenza dello Stato e pertanto non è più rinviabile anche un intervento del governo centrale"

L'assessore Gaetano Armao

La Sicilia chiede l'aiuto di Roma per salvare i Comuni in dissesto. L'appello arriva dall'assessore all'Economia e vicepresidente della Regione Gaetano Armao, che spiega: “La Regione Siciliana ha fatto e sta facendo la propria parte, con la creazione di un apposito fondo che mobilita venti milioni di euro a favore dei Comuni in dissesto. La finanza locale, tuttavia, è materia di competenza dello Stato e pertanto non è più rinviabile anche un intervento del governo centrale per evitare che gli enti siciliani vadano in default".

Incontrando all’Ars una delegazione di sindaci di Comuni in dissesto e pre dissesto, in occasione della seduta congiunta delle commissioni parlamentari Bilancio e Lavoro, Armao ha sottolineato che "ad aggravare la situazione, nel corso degli ultimi anni, la drastica riduzione dei trasferimenti statali verso i Comuni e un prelievo forzoso per le ex Province che quest'anno è di 277 milioni di euro. Solo con un valido concorso dell'esecutivo nazionale, quindi, il problema può essere risolto”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Aspetta e spera.

Notizie di oggi

  • Mafia

    Pizzo, "legnate" agli incorrutibili e mazzette: così i boss gestivano l'ippodromo

  • Cronaca

    Droga da Napoli a Palermo, annullate le condanne: c'è anche un fedelissimo di Messina Denaro

  • Cronaca

    Tragedia in via Principe di Scordia, operatore Rap si accascia sul marciapiedi e muore

  • Cronaca

    Viale Lazio riavrà il suo polmone verde: riapre Villa Costa

I più letti della settimana

  • "Le chiamate arancine? Non vendetele", Antica Focacceria stoppata a Catania

  • Incidente a Verona, con la moto contro un Suv: muore palermitano di 23 anni

  • "Ma qua volete stare gratis? Smontate tutto": quando la mafia fa chiudere i ristoranti

  • Tragedia a Monreale, ventenne trovato morto nel suo letto

  • Una mattinata di ordinaria follia: ruba auto a una donna, poi fugge e si schianta alla Noce

  • Si ribella al pizzo, filma il suo estorsore con una telecamera nascosta e lo fa arrestare

Torna su
PalermoToday è in caricamento