Regione, Margherita Ferro nominata consigliere di parità

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

L'assessore regionale al Lavoro e alle Politiche sociali, Mariella Ippolito, ha nominato il consigliere regionale di parità. Designata quale consigliere effettivo Margherita Ferro mentre le funzioni di supplente saranno svolte da Maria Teresa Ciminnisi.

“Le consigliere e i consiglieri di parità - ha affermato l'assessore Ippolito - svolgono funzioni rilevanti nella promozione e nel controllo dell'attuazione dei principi di uguaglianza, di opportunità e di non discriminazione nel mondo del lavoro tra donne e uomini".

Tra i compiti del consigliere di parità: il sostegno delle politiche attive del lavoro sotto il profilo della promozione e della realizzazione di pari opportunità, la collaborazione con le direzioni regionali e provinciali del lavoro al fine di individuare procedure efficaci di rilevazione delle violazioni alla normativa in materia di parità, pari opportunità e garanzia contro le discriminazioni.

"E'una figura importante nel contesto del mondo del lavoro - ha aggiunto l'assessore Ippolito - voglio ricordare che nell'esercizio delle funzioni a loro attribuite, le consigliere di parità sono pubblici ufficiali ed hanno l'obbligo di segnalazione all'autorità giudiziaria dei reati di cui vengono a conoscenza per ragione del loro ufficio”.


 

Torna su
PalermoToday è in caricamento