Regione, trasparenza e "velocità": annunciato decreto sulla semplificazione

Sono questi gli obiettivi della circolare emanata dall'Assessore della Funzione Pubblica, Bernardette Grasso, che mette nero su bianco termini e procedure relativi al rilascio di autorizzazioni e pareri

Bernardette Grasso

Trasparenza, semplificazione e accelerazione dei procedimenti amministrativi sulle conferenze di servizi. Sono questi gli obiettivi della circolare emanata dall'Assessore regionale della Funzione Pubblica, Bernardette Grasso, che mette nero su bianco termini e procedure relativi al rilascio di autorizzazioni e pareri.

“Si tratta di un primo atto che mira a dare certezza dei tempi sull'istituto della conferenza di servizi- ha affermato l'Assessore Grasso- anche se, in linea con le dichiarazioni programmatiche del Presidente Musumeci, il Governo regionale ha già predisposto un disegno di legge organico in materia di semplificazione amministrativa ( in atto all'esame dell'Ufficio Legislativo e Legale), con l'obiettivo di approvare una legge che, oltre ad armonizzare tutte le norme vigenti in materia, diventi un testo unico sulle procedure amministrative”.

La circolare firmata dall'Assessore Bernardette Grasso è stata indirizzata a tutti gli uffici regionali e chiarisce che le procedure sulle conferenze di servizi, già individuate dalla legge Madia, sono direttamente applicabili in Sicilia senza bisogno di alcun recepimento. "Per investire in Sicilia le imprese ci chiedono innanzitutto certezza normativa e celerità dei procedimenti amministrativi- aggiunge la Grasso- e la circolare interviene in questo senso in modo da rispondere all'esigenza di dettare indirizzi interpretativi univoci per tutta la Sicilia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • Tragedia a Bellolampo: uomo ucciso da una cavalla durante il parto, grave il figlio

  • I "tre coni" del Gambero Rosso a Cappadonia: suo il gelato più buono della Sicilia

  • Documenti falsi e truffa sulle protesi, bufera all'ospedale Civico: arrestato primario

  • Incidente a Monreale, scontro frontale tra due auto sulla circonvallazione: un morto

Torna su
PalermoToday è in caricamento