Cavaliere: "Perchè la quinta circoscrizione continua a pagare un affitto da 5 mila euro al mese?"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il Consigliere della quinta circoscrizione di Sicilia Futura Giusy Cavaliere sottolinea il ritardo da parte del Comune al trasferimento dei locali della quinta circoscrizione in Largo Pozzillo, a Borgo Nuovo. "L'Amministrazione Comunale - afferma Cavaliere - preferisce continuare a pagare un affitto da 5 mila euro al mese piuttosto che assegnare e trasferire definitivamente il Consiglio e gli uffici della postazione anagrafica di via Adua nei locali di Borgo Nuovo che sono a costo zero perché di proprietà. Da quasi un anno l'ASP ha lasciato i locali di Borgo Nuovo ma per un motivo o per un'altro questo trasferimento non è andato mai a buon fine"

"Nel Dicembre 2016 su richiesta del Presidente della quinta circoscrizione era intervenuto personalmente il sindaco Orlando per accelerare i tempi per l'assegnazione dei locali ed il trasferimento del personale ma passate le elezioni Amministrative 2017 tutto è tornato nel dimenticatoio. Nei prossimi giorni presenterò una mozione in Consiglio per sollecitare l'Amministrazione Comunale affinché si trovi una soluzione immediata per evitare di continuare a spendere soldi Pubblici nonostante non ce n'è sia alcun motivo".

Torna su
PalermoToday è in caricamento