Primarie, il Pd presenta le liste Civati: "Spazio al voto on line"

Saranno presentate a Palazzo delle Aquile le due liste del partito. La "consigliera" Monastra: "Una per il capoluogo e l'altra per la provincia". E Civati anticipa sul suo blog: "Democratici e democratiche potranno esprimersi a distanza"

Pippo Civati - @TmNews/Infophoto

Mancano dieci giorni alle primarie del Partito Democratico, lo strumento che permetterà agli elettori del centrosinistra (e non solo) di eleggere il candidato segretario e l'assemblea nazionale del Pd. L'area che fa capo a Giuseppe Civati presenterà nella Sala Gialla di Palazzo delle Aquile (ore 11) le proprie due liste, una per il capoluogo ed una per la provincia, ciascuno con otto candidati.

A comunicarlo è stata la consigliera comunale Antonella Monastra, eletta nella lista Ora Palermo, dando risonanza alle ultime dichiarazioni di Civati sull'invito a "riflettere per il cambiamento possibile (ed indifferibile) attraverso le primarie aperte del Pd". "La novità è a sinistra - ha detto Pippo Civati - nel pluralismo, nel riconoscimento dei diritti, nell’apertura alla cittadinanza, nella voglia di cambiare insieme perché solo insieme, con un grande progetto, possiamo farlo, nella cultura della possibilità e dell’alternativa di governo, nel superamento di quella 'questione maschile' che ancora dobbiamo affrontare per cambiare punto di vista, modi e parole, nella creatività e nella curiosità, nella conoscenza e nell’apertura di senso che sole ci possono davvero salvare".

E durante la sera del 27 novembre, con la notizia della decadenza dell'ex premier Silvio Berlusconi ancora calda, il candidato di area Dem Civati lancia un'anticipazione tramite Twitter: "Sembrava non si potesse fare, per fortuna il Pd ha cambiato idea: democratiche e i democratici sparsi per il mondo - si legge sul suo blog - e lontani dai nostri circoli e seggi potranno votare online, come avevamo chiesto con la nostra fortunatissima petizione. Appena possibile diffonderemo tutte le istruzioni del caso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lite dopo gli insulti alla moglie, sparatoria allo Zen: fermato un pregiudicato

  • Si cercano portalettere, Poste Italiane assume anche a Palermo

  • Allo Zen si torna a sparare, 48enne grave in ospedale

  • Centro Convenienza chiude e non consegna i mobili già pagati: "Clienti truffati"

  • Falliscono colpo in casa e si "imbucano" a veglia funebre per evitare i carabinieri, 2 arresti

  • Detenuto suicida in carcere, indagata per omicidio colposo la direttrice del Pagliarelli

Torna su
PalermoToday è in caricamento