Monreale, Pillitteri (Sicilia Futura): "Preoccupazione per il rischio di dissesto finanziario"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Preoccupazione emerge per le notizie apprese a seguito del Giudizio espresso dalla Corte dei Conti in merito al serio rischio di dissesto finanziario dell'Ente. Più volte in passato il Sindaco aveva ostentato serenità in merito alla salute del piano di riequilibrio, oggi questa notizia, scuote l'intera città ed il silenzio del Sindaco (che detiene anche la delega al bilancio) preoccupa. Ci spiace constatare che, anziché occuparsi di vicende serie come il mantenimento del Piano di Riequilibrio, il Sindaco sia apparso più impegnato dalle beghe interne alla maggioranza ed al mantenimento dei fragili equilibri che lo sostengono.

Oggi appare ancor più inspiegabile che alla rimozione di due esponenti della giunta legati a semplici motivazioni da pallottoliere della politica, si sia persa l'occasione almeno per qualificare la giunta con un autorevole esponente che potesse sostenere l'amministrazione nell'affrontare questa spiacevole e preoccupante vicenda. Chiediamo pertanto al Sindaco di motivare quanto sta accadendo a tutta la Città, spiegare ai cittadini come intende affrontare l'intera questione, altrimenti, chiediamo al primo cittadino di trarre le dovute conclusioni di questo fallimento gestionale e politico e dare alla Città la possibilità di un cambiamento. 

Torna su
PalermoToday è in caricamento