Telecamere contro assenze dei politici Provocazione al comune di Monreale

Una petizione popolare per dotare il Consiglio di videocamere con l'obiettivo di combattere l'assenteismo ma anche per tenere informati cittadini e stampa sull'attività. Il Sindaco: "Ottima iniziativa"

Il Comune di Monreale

Installare le telecamere in consiglio comunale. Un’iniziativa volta a combattere l’assenteismo politico ma anche un modo per tenere informati i cittadini. Una provocazione che pian piano sta prendendo i connotati di una cosa fattibile. E così l’idea al comune di Monreale è diventata petizione popolare per consentire le riprese televisive delle sedute.

L’azione, che viene sostenuta in questi giorni da un comitato spontaneo, trae origine dalla considerazione che sia opportuno “rendere effettiva la partecipazione  dei  cittadini all'attività amministrativa”. I cittadini, pertanto, potranno sottoscrivere questa richiesta, che s’inquadra nell’ambito degli istituti di partecipazione diretta. Secondo i promotori dell’iniziativa promossa anche dall’opposizione in Consiglio “consentire che le testate giornalistiche che ne facciano richiesta, possano documentare le sedute consiliari e diffonderle sia via etere o anche in modalità streaming su internet sarebbe un buon modo per informare i cittadini”.

“E’ un fatto di trasparenza – hanno dichiarato Massimiliano Lo Biondo e Toti Zuccaro, consiglieri comunali di Monreale del Pd - e un modo di fare avvicinare la politica ai cittadini. Hanno già aderito diversi movimenti e cittadini, associazioni e anche alcuni consiglieri”. La petizione intanto va diffondendosi via email che sta permettendo a ciascuno di innescare una catena in cui ciascun ricevente la gira a sua volta ai propri contatti. Ma intanto è anche previsto una tavolo di raccolta firme per sabato 25 settembre a Monreale centro e frazioni. La raccolta firme si chiuderà l'1 novembre e verrà protocollata al Comune per essere consegnata al Sindaco, Segretario Generale e Presidente del Consiglio Comunale.

D’accordo con l’iniziativa anche il primo cittadino del comune di Monreale: “Mi sembra un’ottima iniziativa – dice il sindaco Filippo Di Matteo -, un ottimo modo perché i cittadini possano rendersi conto del lavoro svolto dai proprio eletti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in via Pitrè, muore travolto da uno scooter mentre passeggia con il cane

  • "C'è un uomo con un mitra sotto braccio!": panico alla Cala, arrivano le squadre speciali

  • Tutti pazzi per il "black friday", ecco i negozi a Palermo dove trovare sconti e fare affari

  • Omicidio di Ana Maria, parla l'ex compagno: "Mi ha detto che aspettava un figlio da me"

  • Poliziotti si fingono inquilini e scovano super latitante in casa: arrestato Pietro Luisi

  • Incidente a Partinico, perde il controllo dello scooter e cade: morto 21enne

Torna su
PalermoToday è in caricamento