Periferie, Penna (M5s): "A Palermo sempre gli stessi problemi da 30 anni”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“Abbiamo raccolto l’invito dei cittadini di Sferracavallo, stanchi di passerelle elettorali e degrado, per parlare della Palermo del futuro che vogliamo e del problema periferie. Da 30 anni i problemi della borgata sono sempre gli stessi e nessuna amministrazione, compresa quella di Orlando, ha mai avuto la reale volontà di risolverli”. Lo ha detto il parlamentare del Movimento 5 Stelle Aldo Penna a margine dell’evento “Sferracavallo: ritorno al futuro. Idee e progetti per cambiare il nostro litorale”, incontro che ha visto la partecipazione di imprenditori e cittadini e che fa parte di un ciclo di eventi a Palermo dal titolo “Autunno in Movimento”. “Il M5S sarà al loro fianco in tutte le battaglie che decideranno di portare avanti per la tutela del territorio” ha concluso Penna.

Di seguito il calendario completo delle iniziative:

27 ottobre, ore 11, Hotel Bellevue (Sferracavallo): “Sferracavallo: ritorno al futuro. Idee e progetti per cambiare il nostro litorale”;

30 ottobre, ore 17, Palazzo delle Aquile - Sala Rostagno: “La trasparenza amministrativa nell’era digitale a garanzia della legalità e dei diritti del cittadino”;

5 novembre, ore 17, Orto Botanico - Sala conferenze: “Boschi urbani per fermare i cambiamenti climatici”;

7 novembre, ore 17, Villa Niscemi - Sala delle carrozze: “La gestione trasparente ed efficiente dei beni confiscati alla mafia a vantaggio dei cittadini e delle comunità locali”.

Torna su
PalermoToday è in caricamento