Renzi sceglie Terrasini per lanciare "Italia Viva", sarà ospite della scuola politica di Faraone

L'ex premier sarà alla tre giorni organizzata a Città del Mare dal senatore palermitano che chiama a raccolta i sostenitori: "Organizzata la nostra presenza in Parlamento, cominceremo immediatamente a strutturarci nei territori, nei luoghi di lavori, nelle scuole"

Davide Faraone

"Si parte! Italia Viva sarà il nome e sarà un luogo giovane, fresco e aperto. Niente caserme, solo entusiasmo e libertà". Così su Facebook il senatore del Pd, Davide Faraone, dopo l'uscita dal Pd di Matteo Renzi e la nascita nella maggioranza di "Italia Viva".

Italia Viva, perché Conte "non si fida" di Renzi

Il senatore palermitano, da sempre fedelissimo dell'ex premier, si professa ottimista e lancia i prossimi appuntamenti. Tra le prime iniziative c'è scuola di cultura politica “Futura”,  rivolta a ragazze e ragazzi under 30, che si terrà 4,5, e 6 ottobre a Terrasini, a Città del mare. Le iscrizioni sono possibili fino a domenica al link https://forms.gle/urkv5xULFaoNN2Hk8. Sarà presente lo stesso Matteo Renzi.

"La Leopolda a Firenze - scrive Faraone - sarà il momento del lancio, sarà presentato il simbolo, costruiremo insieme idee e progetti. I primi passi li stiamo già compiendo, oggi formeremo i gruppi parlamentari, sia alla Camera che al Senato. Saremo leali al governo che per primi abbiamo pensato e che più di tutti abbiamo voluto. Naturalmente pensiamo a un governo che non galleggi ma faccia e faccia bene. Organizzata la nostra presenza in Parlamento, cominceremo immediatamente a strutturarci nei territori, nei luoghi di lavori, nelle scuole. Scrivetemi, metteteci la faccia, datemi le vostre disponibilità, saremo tanti ed abbiamo bisogno di tutti voi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo protagonista, prevista "tempesta violenta": diramata allerta meteo gialla

  • La lettera: "Silvana Saguto ci hai tolto tutto, tu mangiavi sempre al ristorante e noi un pezzo di pane"

  • Folle serata allo Sperone, litiga con la moglie per i Sofficini e viene arrestato

  • L'arancina più buona a Palermo, gara alla vigilia di Santa Lucia: vince il Bar Matranga

  • Centro Convenienza chiude e non consegna i mobili già pagati: "Clienti truffati"

  • Via Libertà, colpo da Louis Vuitton: spaccano la vetrina a mazzate e rubano borse e abiti

Torna su
PalermoToday è in caricamento