Tre caselle da riempire in Giunta, Patrizia Di Dio: "Io assessore? Non sono interessata"

Il presidente di Confcommercio Palermo smentisce le voci su un possibile futuro coinvolgimento: "Il mio ruolo, peraltro, per statuto, è incompatibile con incarichi politici"

Patrizia Di Dio

"Non sono per nulla e in alcun modo interessata a occupare un posto di assessore nella giunta comunale di Palermo. Il mio ruolo è e resta, con convinzione, quello di presidente di Confcommercio Palermo che peraltro, per statuto, è incompatibile con incarichi politici”. Con queste parole Patrizia Di Dio smentisce le voci su un possibile futuro coinvolgimento nella Giunta di Palazzo delle Aquile. “Chi mette in giro certe voci - conclude - mente sapendo di mentire o persegue giochi politici che appaiono fuori luogo in un momento drammatico per la vita produttiva di Palermo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa da Campofiorito, vede disegno della figlia in tv e dà sue notizie: "Sto bene"

  • Maltempo in arrivo, attesi venti di burrasca e forti temporali: scatta l'allerta meteo arancione

  • L'agguato con la pistola e la rapina in mezzo al traffico, arrestato diciassettenne

  • "Tutte cose levate hai, pezza di tro...": le intercettazioni nella casa di cura delle violenze

  • Incidente mortale in viale Croce Rossa, automobilista travolge e uccide una donna

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

Torna su
PalermoToday è in caricamento