E' palermitano l'ambasciatore a Brasilia: incarico affidato a Francesco Azzarello

Ha 62 anni ed è laureato in Economia e commercio presso l'università Luiss di Roma. Ha iniziato la carriera diplomatica nel marzo 1986 ricoprendo incarichi anche a Teheran, Adelaide, Tirana e New York

Francesco Azzarello

E' palermitano il nuovo ambasciatore d'Italia a Brasilia, l'incarico è stato affidato a Francesco Azzarello. Lo rende noto la Farnesina, in seguito al gradimento del governo interessato. Nato a Palermo nel 1958, laureato alla Luiss di Roma, Azzarello è entrato in carriera diplomatica nel 1986, ricoprendo incarichi tra gli altri a Teheran, Adelaide, Tirana, New York. Dal 2012 al 2016 è ambasciatore d'Italia nel Regno dei Paesi Bassi e rappresentante permanente dell'Italia presso l'Organizzazione per la Proibizione delle Armi Chimiche (Opac), ricoprendo inoltre la carica di presidente del Consiglio Esecutivo dell'organizzazione dal 2015 al 2016. Dal 25 giugno 2015 è agente del governo nell'arbitrato tra Italia e India per l'incidente dell'Enrica Lexie. Rientrato al ministero, è stato nominato direttore dell'Autorità nazionale Uama (Unità per le Autorizzazioni dei Materiali di Armamento).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Calcio palermitano in lutto, è morto Carmelo Bongiorno

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • Reddito di cittadinanza, parte la fase 2: i lavori socialmente utili diventano obbligatori

  • Blitz antimafia a Belmonte Mezzagno, quattro arresti: "In carcere il nuovo capo"

Torna su
PalermoToday è in caricamento