Politica

Lombardo contro Stato centrale: autonomia sotto attacco

Lombardo contro Stato centrale: autonomia sotto attacco

L'ex presidente della Regione della Regione Siciliana Raffaele Lombardo, attacca duramente lo Stato centrale: "l'autonomia è attaccata duramente - ha detto - neanche in Congo ci si impiega 4 ore per percorrere una distanza come quella tra Palermo e Catania"

Dimissioni Lombardo, le reazioni

Leoluca Orlando: "Si chiudono undici anni di malgoverno regionale". Cracolici: "La Sicilia deve scegliere una classe dirigente di uomini liberi", Lupo: "Adesso centrosinistra si compatti"