Terrasini, cambio al vertice della ragioneria del Comune: nominato il nuovo capo area 

Francesca Sapienza, grazie a una convenzione per la gestione associata del servizio, sarà utilizzata anche dall’amministrazione comunale di Montelepre per 18 ore settimanali fino al 31 marzo 2020

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Con determinazione sindacale n.14 del 29/3/2019, Francesca Sapienza è stata nominata nuovo capo dell'area Finanza-contabilità e gestione delle entrate del Comune di Terrasini. Terrasinese, funzionario direttivo contabile, categoria D3, finora in servizio presso il Comune di Montelepre, Sapienza aveva vinto il concorso per mobilità volontaria nel Comune di Terrasini nel giugno dell’anno scorso.

Già entrata in servizio a Terrasini, Sapienza sarà utilizzata anche dall’amministrazione comunale di Montelepre per 18 ore settimanali fino al 31 marzo 2020, grazie ad una convenzione per la gestione associata del servizio firmata dai sindaci dei due Comuni. Le qualità professionali e umane e le competenze tecniche della dottoressa Sapienza daranno un importante contributo in un settore strategico della macchina burocratica comunale, come quello del Servizio Economico-Finanziario e dei Tributi che, comunque, nell’ultimo anno, dopo il pensionamento dell’ex ragioniera Valentina Puglisi, è stato retto egregiamente “ad interim” dal segretario generale Cristofaro Ricupati.

"A nome mio e dell’Amministrazione - afferma il sindaco Giosuè Maniaci - auguro un buon lavoro alla dottoressa nella consapevolezza che saprà garantire un servizio efficace ed efficiente al Comune e all’intera collettività terrasinese”. 

Torna su
PalermoToday è in caricamento