Ninni Terminelli lascia il Pd: “E’ diventato una nuova Dc”

L'ex segretario scrive una lettera aperta Bersani contestando l'alleanza con l'Udc per le elezioni regionali. "Questo partito ha tradito la nostra storia e abbandona al proprio destino i suoi dirigenti nei territori"

Ninni Terminelli

Ninni Terminelli, ex-segretario del Pd e in precedenza dei Ds a Palermo, abbandona il partito con una lettera aperta al segretario nazionale, Pierluigi Bersani, in polemica con l'alleanza tra democratici e Udc per le elezioni regionali. "Lascio un Pd che è diventato una nuova Dc - scrive Terminelli -. Questo partito ha tradito la nostra storia e abbandona al proprio destino i suoi dirigenti nei territori. Alle regionali è incredibile un’alleanza con Udc e nuovi poli senza la sinistra e il centrosinistra". Seguono Terminelli nella scelta iscritti, elettori e simpatizzanti del Pd che daranno ora vita al movimento "Prospettiva politica".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Agrigento, violento scontro sulla Statale: un morto

  • Sue le serate più belle del nuovo millennio, Palermo piange per Darin "l'amico di tutti"

  • Appalti, scommesse e pizzo: undici arresti per mafia tra Noce e Cruillas

  • Folla senza mascherina al Berlin, scatta chiusura: "Denunciato il titolare"

  • Mafia, colpo al mandamento della Noce: ecco i nomi degli 11 arrestati

  • Orlando firma l'ordinanza: negozi aperti anche la domenica

Torna su
PalermoToday è in caricamento