Navette Amat in centro città, Confesercenti: "Si mantenga il servizio"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Il paventato taglio delle navette Amat all'interno del perimetro della Ztl e di quelle che collegano il centro città al parcheggio Basile non può farci dormire sonni tranquilli: prendiamo atto delle rassicurazioni del presidente Michele Cimino e dell'amministrazione comunale, ma è chiaro che serve maggiore chiarezza sul sistema di trasporto pubblico a servizio delle aree a traffico limitato. I palermitani e i commercianti hanno diritto a un piano dettagliato e completo che compensi i disagi e offra servizi anche ai turisti, nell'ottica di un serio rilancio del centro città che passa anche da più parcheggi e da misure a sostegno dell'economia". Così Mario Attinasi, presidente di Confesercenti Palermo, commenta l'annunciato taglio, poi comunque rientrato, delle linee Amat in centro città.

Torna su
PalermoToday è in caricamento