Comunicato stampa

Nasce "Movimento 139", il nuovo partito di Orlando

Comunicato -  
Movimento 139 29 maggio 2013

"E' finito il tempo dei congressi, fatti di tessere di 'anime morte', e delle primarie fatte per eleggere un capo il cui partito di riferimento e' dilaniato da correnti rissose. Il nostro e' un appello forte all'Italia e all'Europa alternative alle banche, agli speculatori finanziari e alle caste. Il nostro obiettivo e' di far nascere un campo politico largo, che abbiamo chiamato 'Movimento 139'". Lo ha dichiarato il sindaco, Leoluca Orlando, durante la presentazione del nuovo soggetto politico con Felice Belisario, ex Capogruppo IdV al Senato, e Carlo Costantini, Consigliere regionale in Abruzzo.

"'Movimento 139' come gli articoli della Costituzione, che - ha aggiunto Belisario - riteniamo sia il perno della democrazia. Poiche' la Costituzione parte dal basso e tutela tutte le autonomie, noi abbiamo deciso di non creare presidenti, segretari e quant'altro ma un consiglio dei garanti perche' attraverso un sistema orizzontale e democratico si costituisca quello che per noi e' l'obiettivo finale: costruire il vero 'partito democratico', con una proposta chiara e riconoscibile dagli italiani". "La nostra iniziativa - ha detto Costantini - e' anche un modo per evitare la delega in bianco agli eletti e per far si' che gli strumenti di democrazia partecipativa, che gia' esistono, si affermino definitivamente. I cittadini devono tornare ad essere protagonisti". "Dalla fine dei recinti, di questo patetico luogo dei partiti fatti di apparati - ha concluso Orlando - vogliamo prendere lo spunto per rilanciare la politica a partire da una grande Assemblea che ci sarà il 15 giugno attraverso delle primarie vere".
 

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Leoluca Orlando