Maltempo, il governo dichiara lo stato di emergenza in Sicilia

All'indomani della tragedia di Casteldaccia, il premier Giuseppe Conte aveva fatto un sopralluogo nel Palermitano e aveva anticipato l'intenzione di adottare provvedimenti straordinari

Era stato anticipato nei giorni scorsi e adesso è ufficiale. Il Consiglio dei ministri ha dichiarato lo stato di emergenza per la Sicilia in conseguenza dell'ondata di maltempo che ha interessato l'Italia nei giorni scorsi. Nell'Isola il maltempo ha provocato 13 vittime - 9 a Casteldaccia, due a Cammarata, una a Vicari e una a Corleone - e ingenti danni all'agricoltura e alle strade.

Fine delle speranze: trovato morto il medico disperso a Corleone

All'indomani della tragedia di Casteldaccia, il premier aveva fatto un sopralluogo nel Palermitano e aveva anticipato l'intenzione di dichiarare l'emergenza. Oltre che alla Sicilia, lo stato di emergenza è stato concesso alle altre dieci Regioni che avevano inviato la richiesta alla protezione civile: si tratta di Calabria, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Sardegna, Toscana, Veneto e Trentino Alto Adige.

La tragedia di Casteldaccia, le lacrime dei proprietari della villa: "Siamo disperati"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • E adesso?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Orlando ci ripensa: "Niente sospensione della Ztl per il Black Friday"

  • Politica

    Palermo-Agrigento e passante, sindacati edili incontrano Toninelli: "A rischio 100 lavoratori"

  • Politica

    Luigi Di Maio sabato a Palermo: il vicepremier atteso anche a Corleone

  • Politica

    Corsa alla segreteria regionale del Pd, tensioni a Sala delle Lapidi: "Basta appiattirsi su Orlando"

I più letti della settimana

  • Commercianti denunciano il pizzo, il pentito parla: 10 arresti per mafia a San Lorenzo

  • Fidanzati scomparsi da due giorni, il papà del ragazzo: "Li abbiamo trovati, stanno bene"

  • Si allontana da casa della nonna ad Altavilla: giovane scompare insieme alla sua ragazza

  • Il pestaggio di Giovanni Caruso, denunciato un trentenne: "E' lui l'aggressore"

  • Palermitano da record: "A 55 anni sono il bisnonno più giovane d'Italia"

  • Pentito telefona a Calí: "Tu numero uno degli sbirri, pronte due pistole per ucciderti"

Torna su
PalermoToday è in caricamento