Maltempo, Palermo a lutto per le vittime: bandiere a mezz'asta

La decisione è stata adottata dal Sindaco Orlando in segno di cordoglio per le vittime: "Atto doveroso. Altri sindaci aderiscano all'iniziativa"

Anche Palermo piange i morti di Casteldaccia. Il sindaco Leoluca Orlando ha disposto che nella giornata di oggi e in quella di domani siano esposte le bandiere a mezz'asta negli edifici comunali in segno di lutto per le vittime del maltempo.

"Mi sembra un atto doveroso - ha affermato Orlando, anche in qualità di presidente di Anci Sicilia - esprimere la nostra vicinanza alla comunità di Casteldaccia e a tutte le comunità colpite da questa tragedia. Anche per questo, rivolgo un invito ai colleghi sindaci perché aderiscano a questa iniziativa mostrando in questo momento di lutto e dolore l'unione della nostra comunità regionale".

A Casteldaccia villetta sommersa dalla furia dell'acqua: morte 9 persone


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

Torna su
PalermoToday è in caricamento