"Piena" di percolato a Bellolampo dopo le piogge, Orlando: "Scongiurato il disastro ambientale"

"La Rap è riuscita a smaltire tutti i liquami inquinanti senza che una sola goccia tracimasse dalle vasche già esaurite della discarica" riferisce il sindaco, che torna a sollecitare interventi per non incappare in una nuova emergenza: "Si trovi con urgenza una soluzione"

Percolato nella discarica di Bellolampo

Le piogge abbondanti che nello scorso weekend si sono abbattute anche in città hanno creato una vera e prpria piena di percolato nelle vasche già esaurite della discarica di Bellolampo. Fortunatamente, però, "la Rap è riuscita a smaltire tutti i liquami inquinanti senza che una sola goccia tracimasse".

Ne dà notizia il sindaco Leoluca Orlando, che parla di "disastro ambientale letteralmente scongiurato". Merito del personale Rap che, nelle operazioni di svuotamento del percolato dalle vasche, è stato supportato dall'Amap. "La situazione è tornata alla normalità" riferisce Orlando, che plaude al lavoro di operai e dirigenti dell'ex municipalizzata.

"La Rap ha dovuto impegnare proprio personale e proprie risorse per affrontare questa emergenza. L'azienda ha fatto ciò che secondo il Tribunale amministrativo regionale avrebbe dovuto essere fatto da altri e lo ha fatto per senso di responsabilità per la salute di tutti noi. Non è però possibile continuare ad abusare della sua disponibilità, per cui ancora una volta sollecitiamo chi di competenza ad attivarsi per trovare con urgenza una soluzione che permetta di affrontare i prossimi mesi senza la logica dell'emergenza".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Fatto da altri... altri, chi?

  • Avatar anonimo di KIWI
    KIWI

    Avete scritto "PALUDE" invece di "PLAUDE"

    • Forse la sede è occupata da qualche scolaro... Ne avrà preso il comando.

Notizie di oggi

  • Politica

    Benigno-La Vardera atto secondo, l'attore in Procura: "Quel film non deve uscire..."

  • Cronaca

    "Non sono socialmente pericolosi", imprese e immobili tornano ai Rappa

  • Politica

    Palermo-Agrigento e passante, sindacati edili incontrano Toninelli: "A rischio 100 lavoratori"

  • Cronaca

    Trenitalia punta su Palermo: più corse per l'aeroporto e più convogli per Agrigento

I più letti della settimana

  • Commercianti denunciano il pizzo, il pentito parla: 10 arresti per mafia a San Lorenzo

  • Fidanzati scomparsi da due giorni, il papà del ragazzo: "Li abbiamo trovati, stanno bene"

  • Si allontana da casa della nonna ad Altavilla: giovane scompare insieme alla sua ragazza

  • Palermitano da record: "A 55 anni sono il bisnonno più giovane d'Italia"

  • Pentito telefona a Calí: "Tu numero uno degli sbirri, pronte due pistole per ucciderti"

  • Palermitano molla tutto e cambia vita: "Così ho portato la caponata in Andalusia"

Torna su
PalermoToday è in caricamento