Lupo: "Proporrò al partito di sostenere Crocetta"

Vertice questo pomeriggio tra il segretario regionale del Pd e il candidato alla Presidenza della Regione. Domani mattina conferenza stampa congiunta: forse l'annuncio

"Proporrò alla direzione regionale del Partito democratico di designare formalmente Rosario Crocetta candidato alla presidenza della Regione siciliana". Lo ha detto il segretario regionale del Pd, Giuseppe Lupo, che ha incontrato questo pomeriggio Rosario Crocetta. "Il Pd - continua Lupo - è impegnato a realizzare un progetto di cambiamento della Sicilia che coinvolga tutte le forze politiche progressiste e moderare in alternativa alla destra berlusconiana e al
lombardismo, che in questi lunghi anni hanno devastato la Regione".

Rosario Crocetta ha aggiunto: "Prendo atto, con entusiasmo, che il segretario regionale del mio partito, Giuseppe Lupo, sentito il gruppo dirigente, convocherà la direzione regionale per formalizzare la mia candidatura alla presidenza della Regione siciliana. Mi impegnerò - ha concluso Crocetta - per rilanciare la formazione di una coalizione che coinvolga tutte le espressioni del centrosinistra unitamente all'Udc, alle altre forze moderate e progressiste ed alle espressioni dirette della società civile" . Dopo l'incontro il segretario regionale Lupo e il candidato alla presidenza della Regione siciliana, Crocetta, hanno convocato per domani una conferenza stampa congiunta, che si terra' alle 11, nella sede del Pd, in via Bentivegna, 63.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

  • Blitz antimafia a Belmonte Mezzagno, quattro arresti: "In carcere il nuovo capo"

Torna su
PalermoToday è in caricamento