Di Maio incontra imprenditori palermitani, M5S: "Risolviamo problemi creati da vecchia politica”

“L’attenzione di questo Governo è focalizzata sul tema del lavoro. Tenevamo molto all’appuntamento di oggi a Palermo perché oltre 150 imprenditori hanno avuto modo di confrontarsi direttamente con il Ministro Luigi Di Maio. Già dalla prossima settimana nel nostro ufficio territoriale di Palermo, e anche a Roma, incontreremo tutte quelle aziende che hanno istanze e idee per migliorare l’Italia. Il M5S è pronto ad ascoltare, come sempre, i cittadini e a risolvere quei problemi che si trascinano da anni per colpa della vecchia politica”. Lo affermano i parlamentari del Movimento 5 Stelle di Palermo, Roberta Alaimo, Steni Di Piazza, Valentina D’Orso, Aldo Penna, Giorgio Trizzino e Adriano Varrica a margine dell’incontro organizzato nell’industria Fratelli Contorno con il ministro dello sviluppo economico, del lavoro e delle politiche sociali, e cicepresidente del Consiglio dei ministri nel Governo, Luigi Di Maio, che ha visto la partecipazione di oltre 150 imprenditori del capoluogo siciliano.

Caso Corleone, Di Maio usa il pugno duro: "Ritirerò il simbolo del M5S agli eletti in Consiglio"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rissa fuori dalla discoteca, ragazzo di 21 anni muore accoltellato a Terrasini

  • Coronavirus, primo caso a Palermo: turista di Bergamo è positiva

  • La migliore arancina di Palermo? Simone Rugiati non ha dubbi: "E' quella di Sfrigola"

  • Giro di escort in pieno centro: facevano prostituire 10 palermitane, tre arresti

  • Sospetto caso di Coronavirus, mascherine e fuggi fuggi al pronto soccorso del Cervello

  • Mafia, la vedova Schifani sull'arresto del fratello: "Sono devastata, per me è morto ieri"

Torna su
PalermoToday è in caricamento