Legge di bilancio, Chinnici (Pd): "A Palermo taglio da 10 milioni, gazebo in piazza il 12 gennaio"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"La Legge di bilancio del governo gialloverde avrà effetti deleteri sul comune di Palermo, con un taglio previsto di 10 milioni di euro: l'ennesimo furto di Lega e M5s alla nostra città". Lo dice il capogruppo del Pd al consiglio comunale di Palermo, Dario Chinnici, al termine dell'audizione in commissione Bilancio dell'assessore Antonino Gentile. "Lega e M5s continuano a mettere le mani nelle tasche dei cittadini e a danneggiare il Sud Italia - dice Chinnici - 10 milioni rischiano di essere un colpo mortale per la nostra città, incidendo sui servizi e sugli equilibri dei conti. Sabato 12 gennaio il Pd sarà in tutte le città italiane con i gazebo per spiegare ai cittadini il disastro provocato da questa manovra: a Palermo saremo in via Magliocco dalle 10 alle 19 per dire ai palermitani che, per colpa del governo Conte, diranno addio a 10 milioni".

Torna su
PalermoToday è in caricamento