“La Lega apre le porte”, domenica manifestazione a Palermo

Con l'obiettivo di presentare il progetto politico del Carroccio e la struttura del partito

“La Lega apre le porte” è il titolo della manifestazione che la Lega Salvini Premier terrà domenica 17 marzo, a partire dalle 10,30 al Teatro Al Massimo in piazza Verdi. Saranno presenti, fra gli altri, Igor Gelarda, capogruppo della Lega al consiglio comunale di Palermo e responsabile enti locali Sicilia, ed Elio Ficarra, responsabile enti locali per Palermo e provincia. Interverrà il senatore Luca Briziarelli, vice presidente della commissione bicamerale sugli ecoreati.

"Quello della Lega - si legge in una nota - è un progetto politico nuovo per Palermo e per la Sicilia, che guarda ai territori per promuovere un’alternativa di riscatto per la nostra terra. L'iniziativa è aperta a tutti coloro che vogliono impegnarsi per cambiare Palermo, nella considerazione che il cambiamento è possibile solamente grazie al contributo di tutti. Sarà presentato il Circolo Lega Città di Palermo, per partecipare attivamente alla vita politica cittadina con la Lega e sarà possibile procedere alla prenotazione per la tessera di iscrizione alla Lega 2019. Saranno inoltre presentati i dipartimenti tematici che collaboreranno alla realizzazione del grande progetto politico della Lega e proporranno le soluzioni ai problemi che soffocano la Sicilia".

Lega apre le porte a Palermo-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Mah

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La loggia segreta di Castelvetrano, lo sfogo che incastra Cascio: "Quello mi dice il discorso"

  • Cronaca

    Bellolampo, rimane col braccio incastrato nel nastro trasportatore: operaio si frattura il polso

  • Politica

    Rifiuti, proposta dell'Anci: "Tari nella bolletta della luce per evitare il dissesto dei Comuni"

  • Cronaca

    In diecimila in piazza per ricordare le vittime di mafia: "Uniti si vince"

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in via Roma, con l'auto uccide pedone e poi scappa

  • Omicidio nella notte: ucciso con un colpo di pistola in via Gaetano Costa

  • Gli omicidi dello Zen, un giovane si costituisce: "Sono stato io a sparare"

  • Il killer che parla, i 12 spari al tramonto e il silenzio dello Zen: "Una lite dietro l'omicidio"

  • Le salme di Tonino e Giacomo Lupo tornano allo Zen, il reo confesso: "Mi sono difeso"

  • Scoperta loggia segreta che condizionava la politica: 27 arresti, c'è Francesco Cascio

Torna su
PalermoToday è in caricamento