Viale Regione, il M5S: "Si ripristini l'asfalto o faremo causa al Comune"

Diffida dei pentastellati: "Intervento entro 30 giorni, altrimenti si adiranno le vie legali". Nonostante siano state emanate due ordinanze mai eseguite, l'amministrazione non ha ancora ultimato i lavori sula Circonvallazione. "A rischio l'incolumità di automobilisti e pedoni"

"Il Comune intervenga al più presto per rifare il manto stradale e ripristinare la segnaletica orizzontale nelle corsie centrali in viale Regione". E' quanto chiede il Movimento 5 Stelle, che ha inviato una diffida al Comune per "la situazione critica in cui si trova la Circonvallazione, dove ogni giorno viene messa a rischio l'incolumità di automobilisti e pedoni".

I grillini sollecitano un intervento "entro 30 giorni, altrimenti si adiranno le vie legali". A scriverlo sono i consiglieri comunali Concetta Amella, Viviana Lo Monaco e Antonino Randazzo e i Consiglieri della II, III, IV, V e VI Circoscrizione, Pasquale Tusa, Saverio Bruschetta, Mirko Dentici, Simona Di Gesù e Daniela Tumbarello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"E' inaccettabile che dopo due anni, nonostante siano state emanate due ordinanze mai eseguite, il Comune non abbia ancora ultimato i lavori per la fluidificazione della circolazione di ripristino dell'asfalto e per il riassetto del traffico nell'arteria più congestionata - e più pericolosa - di Palermo", concludono i pentastellati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia al ponte Oreto, ragazza si suicida lasciandosi cadere nel vuoto

  • Giovane esce di casa e scompare nel nulla: "Aiutateci a trovarlo"

  • La morte di "Ago" in viale Regione Siciliana, indagata l'automobilista che lo ha investito

  • Rap, presa la "banda di Bellolampo": rubavano gasolio da mezzi e cisterne, 21 arresti

  • Reddito di cittadinanza, 413 tirocini attivati dal Comune: tremila euro per sei mesi di lavoro

  • Furti di gasolio in discarica, coinvolti dipendenti Rap: i nomi degli arrestati

Torna su
PalermoToday è in caricamento