Mezzojuso, al via i lavori nel centro storico: la Regione mette in sicurezza il costone

L'intervento interesserà in particolare la zona Fusci, a elevato rischio idrogeologico, e avrà un costo di 662 mila euro. A realizzare l'opera il Consorzio stabile Telegare di Napoli

Al via i lavori per la messa in sicurezza di parte del centro storico di Mezzojuso. L’intervento nella zona Fusci, ad elevato rischio idrogeologico, ha un costo di 662 mila euro e verrà realizzato dal Consorzio stabile Telegare di Napoli. Previsto il consolidamento del versante e la regimentazione dei corsi d’acqua che si sono infiltrati nella pavimentazione delle strade e nei muri di sostegno nelle vie Palermo e Madonna dei Miracoli. Un problema che ha creato danni in alcune costruzioni e alle arterie viarie interessate.

L’opera, che interessa la zona in prossimità del campo sportivo, consiste nella costruzione di una paratia, lunga circa 80 metri, e nella sistemazione del costone. I fenomeni di dissesto che riguardano contrada Fusci sono aggravati dall’elevata pendenza del sito, attraversato da torrenti e appesantito da numerosi insediamenti abitativi.

"Prosegue - commenta il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, in veste di commissario di governo contro il dissesto idrogeologico nell’Isola - il nostro impegno nella tutela del territorio e per il ripristino della piena e sicura vivibilità nei quartieri più antichi e più vulnerabili dei comuni siciliani".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Napoli? Uhmmm

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Via Ruggero Settimo si trasforma in un ring, quattro universitari aggrediti dal branco

  • Mafia

    La mafia di San Lorenzo non perdona, pagano tutti: dal lido di Isola al vivaio e l'Elenka

  • Cronaca

    Raddoppio ferroviario, via ai lavori: "Entro il 2025 Palermo-Catania in treno in un'ora e 45 minuti"

  • Cronaca

    Lavori sulla A19, "inferno" di traffico dalla rotonda di via Oreto fino a Bagheria

I più letti della settimana

  • Tragedia al Villaggio, ragazza si suicida lanciandosi dal balcone

  • Scoperta loggia segreta che condizionava la politica: 27 arresti, c'è Francesco Cascio

  • Schiaffo al clan di San Lorenzo, 10 arresti: "Preso anche il re dello spaccio allo Zen"

  • Ragazza va in bagno, poi esce con le vene tagliate: paura in un bar in zona via Libertà

  • Scoperta loggia supersegreta, ecco i nomi di tutti gli arrestati

  • La mafia di San Lorenzo non perdona, pagano tutti: dal lido di Isola al vivaio e l'Elenka

Torna su
PalermoToday è in caricamento