Piazza Noce, dopo Pasqua nuovo look: Coime al lavoro per rifare la pavimentazione

L'intervento, concordato con la Sovrintendenza, prevede anche la piantumazione di nuove essenze e il posizionamento di alcune panchine. Il vicesindaco Giambrone: "Contributo significativo al decoro"

I lavori a piazza Noce

A Pasqua piazza Noce avrà un nuovo look. E' infatti in corso un intervento di manutenzione ordinaria del Coime, concordato con la Sovrintendenza, che prevede il ripristino della pavimentazione, la rimozione della recinzione del monumento si trova nella piazza, il ripristino dell'orlatura e delle aiuole con la piantumazione di nuove essenze e il posizionamento di alcune panchine.

"Un piccolo intervento per rendere più fruibile la piazza che ha un ruolo importante nella vita del quartiere della Noce e per la socialità. Un contributo significativo al decoro, ancora una volta grazie all'intervento del Coime e senza costi esterni per l'amministrazione" ha dichiarato il vicesindaco ed assessore al Decoro urbano, Fabio Giambrone, che stamani ha effettuato un sopralluogo per accertarsi dell'andamento dei lavori.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Il pupettino inizia a muovere i primi passi e formulare le prime frasi.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La loggia segreta di Castelvetrano, lo sfogo che incastra Cascio: "Quello mi dice il discorso"

  • Cronaca

    Bellolampo, rimane col braccio incastrato nel nastro trasportatore: operaio si frattura il polso

  • Politica

    Rifiuti, proposta dell'Anci: "Tari nella bolletta della luce per evitare il dissesto dei Comuni"

  • Cronaca

    In diecimila in piazza per ricordare le vittime di mafia: "Uniti si vince"

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in via Roma, con l'auto uccide pedone e poi scappa

  • Omicidio nella notte: ucciso con un colpo di pistola in via Gaetano Costa

  • Gli omicidi dello Zen, un giovane si costituisce: "Sono stato io a sparare"

  • Il killer che parla, i 12 spari al tramonto e il silenzio dello Zen: "Una lite dietro l'omicidio"

  • Le salme di Tonino e Giacomo Lupo tornano allo Zen, il reo confesso: "Mi sono difeso"

  • Scoperta loggia segreta che condizionava la politica: 27 arresti, c'è Francesco Cascio

Torna su
PalermoToday è in caricamento