Italia Viva parla palermitano, Davide Faraone capogruppo al Senato

Il nuovo partito di Renzi si struttura in Parlamento. Faraone: "Dimostreremo che il nostro unico interesse è l’Italia, sono gli italiani e le risposte che dobbiamo dare alle loro domande"

Davide Faraone

Italia Viva, il nuovo partito creato da Matteo Renzi, si struttura e definisce i gruppi parlamentari. Se alla Camera il ruolo di capogruppo è stato affidato a Maria Elena Boschi, al Senato la scelta è caduta sul palermitano Davide Faraone. Laura Garavini sarà vicepresidente vicaria, Riccardo Nencini vicepresidente, Daniela Sbrollini segretaria e Francesco Bonifazi tesoriere.

"È un grande onore - dice Faraone - sento la responsabilità di accompagnare una squadra di donne e uomini che starà al mio fianco, mi consiglierà e contribuirà con l’impegno, la passione e la competenza di sempre, a far bene. Dimostreremo che il nostro unico interesse è l’Italia, sono gli italiani e le risposte che dobbiamo dare alle loro domande, le soluzioni ai loro problemi. Buon lavoro anche a Laura Garavini, a Riccardo Nencini, a Daniela Sbrollini e a Francesco Bonifazi. Grazie a tutti voi per i messaggi e il sostegno”. 

Per conoscere il simbolo si dovrà attendere invece la Leopolda.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa da Campofiorito, vede disegno della figlia in tv e dà sue notizie: "Sto bene"

  • Maltempo in arrivo, attesi venti di burrasca e forti temporali: scatta l'allerta meteo arancione

  • L'agguato con la pistola e la rapina in mezzo al traffico, arrestato diciassettenne

  • Incassa il reddito di cittadinanza ma lavora (in nero) in un panificio, denunciato

  • "Tutte cose levate hai, pezza di tro...": le intercettazioni nella casa di cura delle violenze

  • Giovane mamma muore durante il sonno, Termini Imerese sotto shock

Torna su
PalermoToday è in caricamento