Pulmini incendiati a Partinico, il presidente dell’Ars Miccichè: “Pura malvagità”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“Non esistono parole per commentare un gesto così vigliacco: dare alle fiamme i bus per il trasporto dei disabili è un atto di pura malvagità”. Con queste parole, il presidente dell’Ars Gianfranco Miccichè, ha commentato la notizia arrivata da Partinico dove, nella notte, sono stati incendiati due bus per il trasporto di alunni disabili di proprietà del Comune.

“Spero – ha aggiunto Miccichè - che le indagini portino al più presto all'individuazione dei responsabili. La mia solidarietà all'amministrazione comunale di Partinico e alla cittadinanza. Oggi stesso, nel pomeriggio, mi recherò sul luogo per testimoniare la mia vicinanza e quella dell'istituzione che rappresento”.

Torna su
PalermoToday è in caricamento