Alleanza fra sindaci e Ong per l'accoglienza, Orlando: "Salviamo l'Europa dal naufragio"

A tre mesi dalle elezioni europee arriva dai sindaci di alcune grandi città italiane e spagnole "la sfida alla politica sovranista del blocco dei porti"

Il sostegno alle Ong impegnate nel soccorso dei migranti nel Mediterraneo, ma soprattutto un patto per fermare "l'involuzione dei principi fondativi" dell'Europa e "riportare il progetto europeo a galla". A tre mesi dalle elezioni europee arriva dai sindaci di alcune grandi città italiane e spagnole "la sfida alla politica sovranista del blocco dei porti".

Anche il sindaco Leoluca Orlando ha firmato l'alleanza per "salvare l'Europa da se stessa". Con lui i primi cittadini di Barcellona, Madrid, Saragozza Valencia, Napoli, Siracusa, Milano, Bologna e Latina. All'incontro hanno partecipato anche i rappresentanti di Sea Watch, Proactiva Open Arms e Mediterranea - le tre Ong che hanno dato vita al progetto "United4Med".

Il Mediterraneo, ricordano i sindaci, è la "casa comune di civiltà millenarie" ma sta diventando la "fossa comune di migliaia di giovani". La chiusura dei porti di Italia e Malta e il blocco delle navi delle Ong "sono esempi pratici di come" non solo migliaia di vite ma anche la stessa "Europa stia naufragando". E "di fronte a questo orrore" la risposta non può essere "la negazione dei diritti umani". Salvare vite, aggiungono i sindaci nell'appello ai loro colleghi, "non è un atto negoziabile e negare la partenza alle navi o rifiutarne l'entrata in porto è un crimine".

"Con tanti sindaci italiani e spagnoli - commenta Orlando - costruiamo una rete di città per salvare l'Europa dal naufragio insieme a Proactiva Open Arms e 'A Buon Diritto. E' importante affermare, con l'azione amministrativa quotidiana, con le scelte politiche di lungo respiro e con la costruzione di una rete sociale e istituzionale forte, la priorità dei diritti umani e sociali, la priorità della vita e della dignità per tutti come strumenti fondamentali per la sicurezza delle nostre comunità".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (12)

  • Siete solo degli sporchi mafiosi.

  • Non hai salvato Palermo e pensi di salvare l’Europa!?!

  • Verrà il giorno in cui il Business della Solidarietà avrà la sua fine.

  • Anziché prenderti pensieri strani ricordati caro sindaco che Palermo è una città che ha bisogno di aiuto siamo nella m.... roba da terzo mondo non c'è futuro per o nostri figli che scappano e tu vuoi gli extracomunitari 

  • Avatar anonimo di Giuseppe Davide
    Giuseppe Davide

    Questo tizio non ha alcuna vergogna è abituato a sbattersene della città bada solamente ai fatti suoi. Spero solamente che chi lo ha votato non si dimentichi di cosa ha fatto per la città (???) quando si presenterà per le elezioni europee. Vergognati sindaco. 

  • Prima si professano tutti europeisti va bene esserlo,ma poi su l'immigrazione il precedente governo firma per prenderli tutti in italia.

  • Non c’é nulla di peggio per i cittadini onesti, di una classe politica in malafede. E quando il vecchio politico in malafede é un sindaco, é un disastro per la città, perché i cittadini lo eleggono perché il Sindaco lavori per dare servizi efficienti, lavoro e case ai bisognosi e decoro a tutta la cittá. TUTTA, non solo dove risiedono lui e il suo cerchio magico.

  • corriamo in piazza a firmare la petizione x le dimissioni di orlando

  • Avatar anonimo di FRANCO
    FRANCO

    Purtroppo  per Mascellone questo accordo non vale un beneamato piffero.Fino a quando il Ministro per l'Interno e il Ministro delle Infrastrutture pongono il veto l'accordo è pura carta straccia.Il nostro innedffabile Sindaco,che ricorda qualcosa dei suoi trascorsi di uomo di legge,mente sapendo di mentire sperando che qualcuno creda alla mossa sgangherata di Sindaci con la mente annebbiata dall'ideologismo.Che il Papa plauda non ci sorprende ,siamo abituati alle sue stranezze.

  • Invece di salvare L’Europa che non ha spazzatura salva Palermo che è piena di Immondizia

  • Ma quanto è cosa inutile quest uomo!!!! Ma quando cavolo finisce sto mandato!!!!

  • nessuna firma per arginare la fuga dei giovani palermitani però

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente in via Daita, col Suv contro le auto posteggiate e poi si ribalta: morto il figlio del titolare del bar Renato

  • Politica

    "Non lascio la tenda, la strada deve essere riaperta": nuova protesta del sindaco di Polizzi

  • Cronaca

    La polizia non dorme: "Le pattuglie di tutti gli otto commissariati in giro 24 ore su 24"

  • Cronaca

    "Non ha abusato della figlia", sentenza ribaltata in appello: incubo finito per un padre

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, camion travolge auto: morto un magistrato

  • Il migliore cardiochirurgo del mondo? Lavora a Villa Sofia: "Così ha salvato una donna"

  • Giovanni e una vita tra toga, famiglia e pallone: "Magistrato di spessore, uomo serio e preparato"

  • Lacrime e silenzio per il funerale di Giovanni Romano: "Quel messaggio senza risposta di domenica notte"

  • Stroncato da un infarto mentre è in bici: morto avvocato palermitano

  • Mistero sui binari della metro, macchinista vede cadavere e ferma il treno

Torna su
PalermoToday è in caricamento