Sì al governo giallorosso, i parlamentari del M5s palermitani: "Orgogliosi del voto di oggi"

Quasi l’80% dei votanti su Rousseau ha espresso la volontà di far partire un nuovo esecutivo guidato da Giuseppe Conte: "Pronti a continuare il grande lavoro avviato per rilanciare il Sud e l’Italia intera secondo i punti programmatici che abbiamo concordato"

Zingaretti e Di Maio - Foto Ansa

Sì al Governo giallorosso guidato dal presidente Giuseppe Conte. Quasi l’80% dei votanti su Rousseau appoggia l'accordo M5s-Pd. "Siamo orgogliosi del voto di oggi che, oltre ad essere un grande esempio di democrazia diretta, è anche una risposta a chi - in modo irresponsabile - ha deciso unilateralmente di interrompere la vecchia esperienza di governo, tradendo gli italiani". Queste le prime parole dei parlamentari palermitani del Movimento 5 Stelle, Roberta Alaimo, Steni Di Piazza, Valentina D’Orso, Giorgio Trizzino e Adriano Varrica.

"C’è molto da fare - continuano i grillini - e noi parlamentari siciliani siamo pronti a continuare il grande lavoro avviato per rilanciare il Sud e l’Italia intera secondo i punti programmatici che abbiamo concordato in questi giorni, a partire dallo storico taglio delle poltrone in Parlamento”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in moto, morto cuoco palermitano di 36 anni a Padova

  • Polizzi Generosa, netturbino morto folgorato: colpito da un fulmine mentre lavorava

  • E' morto il fratello di Franco Franchi: per più di 30 anni gestì il bar di via Cavour

  • Più di 7 milioni di euro di immobili all'asta, come aggiudicarsi le 36 case in viale del Fante

  • Un'intera strada rubava la luce: scoperti 8 mila metri quadri di costruzioni abusive a Carini

  • Ex imprenditore trovato morto in casa, giallo a Terrasini: indagano i carabinieri

Torna su
PalermoToday è in caricamento