Palermo, gemellaggio con Betlemme: "Insieme per la pace tra i popoli"

L'accordo, che avrà durata decennale, è stato siglato a Villa Niscemi. Alla cerimonia, tra gli altri, erano presenti i sindaci delle due città, Leoluca Orlando e Vera Baboun. Tra gli obiettivi anche lo scambio di conoscenze e momenti di formazione

Un'immagine di Betlemme

E' stato siglato nella sede di rappresentanza del Comune a Villa Niscemi il patto di gemellaggio tra la città di Palermo e la città di Betlemme. Alla cerimonia, tra gli altri, erano presenti i sindaci delle due città, Leoluca Orlando e Vera Baboun e l'Ambasciatore della Palestina in Italia S.E. Mali Al Kaila.

Il patto è frutto della intensa collaborazione tra il Comune di Palermo, il Centro Padrenostro e la Fondazione Giovanni Paolo II. Obiettivi? Promuovere il dialogo e la pace tra i popoli, lo scambio di conoscenze e momenti di formazione. L'accordo di cooperazione è di durata decennale.

"E' un momento importante per la città  di Palermo - ha detto Orlando - che definisco mediorientale in Ue così come mediorientale è Betlemme. Questo gemellaggio sancisce la volontà di avviare una collaborazione proficua tra le due città". "Il messaggio che abbiamo voluto lanciare attraverso questa proposta - ha detto il presidente del Centro Padre Nostro Maurizio Artale - è anche un gemellaggio simbolico tra il quartiere di Brancaccio, dove la presenza mafiosa è ancora forte e Betlemme dove un altro conflitto, quello tra Israele e Palestina, non ha avuto fine".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Video

    Salvini a Palermo, Orlando: "Sarò in aula bunker, ma non saluterò il ministro" | VIDEO

  • Cronaca

    Palermo si ferma per ricordare la strage di Capaci, le strade chiuse e i divieti

  • Politica

    A Palermo scoppia il caso taser, no dei vigili: "Rispettiamo volontà di Consiglio e sindaco"

  • Cronaca

    Plastica al bando nei lidi balneari, accordo Comune-gestori per la differenziata

I più letti della settimana

  • Falsi incidenti per truffare le assicurazioni, scoperta altra banda: 16 arrestati e 25 indagati

  • Incidenti finti, lacrime vere: "Mattoni per rompermi il braccio, piangevo ma non si fermavano"

  • La banda dei falsi incidenti, i nomi delle 41 persone coinvolte

  • "Ha provato a toccarmi", papà di una dodicenne picchia bidello di una scuola del Villaggio

  • Circoscrizioni a Palermo, gli indirizzi e i recapiti delle otto zone della città

  • Rapina al Lidl di via Roma, l'allarme lanciato su Facebook: arrestati tre minorenni

Torna su
PalermoToday è in caricamento